Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE25°39°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso
Milano, l'inseguimento e il furto dell'orologio nell'hotel di lusso

Cronaca venerdì 05 maggio 2023 ore 19:20

Rione a ferro e fuoco, se questo è centro storico

Foto Comitato Cittadini Attivi San Jacopino

Hanno buona volontà da vendere e sono portatori sani di partecipazione ma la rabbia dei residenti brucia sotto la cenere dei cassonetti incendiati



FIRENZE — Mancavano automobili, biciclette e cassonetti incendiati alla lunga lista di danni compilata ed aggiornata ogni mattina dai residenti di San Jacopino.

Non si contano più gli sfoghi degli "amari risvegli" tra piazza Puccini - viale Francesco Redi - Viale Belfiore fino alla Stazione Leopolda, un quadrilatero che rientra nel Quartiere 1 Centro Storico ma è una mappatura amministrativa che suona come una beffa per i residenti. 

La notte tra il 3 ed il 4 Maggio ha segnato un nuovo punto di svolta e la Movida, quella vera, è appena all'inizio.

Se questo è centro storico

"Una notte di follia, nonostante le denunce - recita lo sfogo del Comitato Cittadini Attivi San Jacopino - in tutti gli uffici di competenza sia comunali che delle forze dell'ordine la situazione sembra non cambiare anzi peggiora sempre di più. La notte passata in tutto il quartiere si è assistito a un incendio di auto in via ponte alle Mosse, dove sono intervenuti i vigili del fuoco e polizia che sembra abbia poi individuato un possibile responsabile. Poi danneggiamenti e spaccate sono continuati ai danni di esercizi commerciali, sempre in ponte alle Mosse. Ad un fondo non commerciale è stata spaccata la vetrata e non sono entrati forse perché si sono accorti che era un ufficio. Peso di mira poi un locale all'angolo tra le vie Toselli e Spontini dove hanno forzato il bandone e hanno sfondato la vetrina d'ingresso portando via il fondo cassa".

Ed ancora "Diverse auto sono state trovate con gli specchietti rotti in via Vincenzo Bellini. Sono stati incendiati dei cassonetti dei rifiuti in via Monteverdi, via Galliano, via Doni angolo via Maragliano dove il fuoco ha colpito anche un parchimetro. Infine in via Lulli sono state ritrovate bruciate delle biciclette e si è sviluppato un incendio in un fondo a livello stradale e danneggiata la facciata di uno stabile. Abbiamo un declino forte della sicurezza, le denunce si fanno ma servono a poco specialmente dove avvengono i fatti e non ci sono telecamere di sicurezza. Abbiamo arterie importanti sempre più trafficate e mancano del tutto di telecamere vedesi via Galliano, via Toselli, via Marcello, Viale Redi. Ringraziamo le forze dell'ordine che qualche controllo in più lo fanno, ma evidentemente non bastano. Il Comitato Cittadini Attivi San Jacopino ha scritto nuovamente al Prefetto di Firenze e al Questore oltre che per conoscenza al Sindaco per trovare una soluzione per tutta la zona che va dalle Cascine, Leopolda, San Jacopino dove la situazione sta degenerando".

I Cittadini Attivi San Jacopino sono portatori sani di partecipazione, da anni hanno avviato un percorso di affiancamento con forze dell'ordine ed istituzioni che rappresenta un modello di civismo e supera di gran lunga qualsiasi "Zona di Controllo Vicinato", la cartellonistica sulla quale pesa il rebus delle assegnazioni a più o meno rappresentativi gruppi di cittadini.

L'ultima assemblea di vicinato si è tenuta a metà Aprile, alta la partecipazione e sala gremita per parlare di sicurezza in un contesto di totale precarietà ed incertezza che per la prima volta a Firenze ha messo sul tavolo il tema della vigilanza privata pagata dai cittadini come supporto al controllo della zona. Fino a qualche tempo fa solo accennare ad una simile ipotesi avrebbe fatto gridare allo scandalo. 

Sale la rabbia anche tra altri gruppi cittadini che monitorano gli episodi di degrado in quello che potremmo definire un Quartiere 1 decentrato come il Comitato Fiorentino sull'area Galliano - Dallapiccola - Puccini e il Comitato San Jacopino sul versante di via Maragliano. 

Antonio Lenoci
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nubi di giorno a velare l'azzurro dei cieli spingendo le temperature lievemente più giù, ma certo non si potrà parlare di fresco. Ecco le previsioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Attualità

Attualità