Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:53 METEO:FIRENZE13°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Attualità sabato 28 settembre 2019 ore 10:26

Getta i mobili nel parcheggio, scoperto e multato

Considerati i diversi casi di abbandono di rifiuti registrati nella zona, una pattuglia della polizia municipale era stata inviata in perlustrazione



FIRENZE — Ha abbandonato vecchi mobili in un parcheggio pubblico, ma è stato rintracciato da una pattuglia della municipale che lo ha sanzionato: è successo nei giorni scorsi in via Modigliani, dove una pattuglia del Reparto Isolotto era impegnata in un servizio mirato, considerati i diversi casi di abbandono di rifiuti registrati nella zona. 

All'interno di un parcheggio, gli agenti hanno trovato un vero e proprio deposito di mobili: numerose ante di armadi, cassetti in legno, il piano cottura di una cucina, un tavolo e diverse sedie. Grazie alle informazioni ricevute da alcuni residenti dei palazzi limitrofi, gli agenti hanno individuato l'appartamento di provenienza della mobilia, che è risultato venduto nei giorni precedenti al fatto.

A svuotare l’appartamento, secondo la ricostruzione, era stato un 60enne senegalese residente a Firenze, incaricato direttamente dagli eredi di svuotare l’appartamento in cambio della mobilia di suo interesse. L’uomo ha pensato quindi di abbandonare il resto nel parcheggio. Gli agenti, attraverso gli eredi, sono risaliti all'uomo che è stato convocato presso gli uffici della Municipale e sanzionato con un verbale da 600 euro per abbandono di rifiuti ingombranti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La rimozione dell'insegna rappresenta la fine di un'epoca per generazioni di autisti e per i fiorentini che sono cresciuti a bordo degli autobus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca