Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità venerdì 27 dicembre 2019 ore 11:06

Residenti arrabbiati per le siringhe in piazza

Gli abitanti le hanno trovate e fotografate sull'asfalto, il comitato ha annunciato iniziative di protesta e sensibilizzazione nel centro storico



FIRENZE — Alcune siringhe lasciate in piazza Indipendenza sono state notate dai passanti che hanno segnalato l'accaduto al Comitato Cittadini per Firenze. Durante un sopralluogo gli aghi sono stati fotografati ed inseriti nel dossier fotografico che contava già ritrovamenti in piazza D'Azeglio ed in altri luoghi del centro storico. Nelle scorse settimane una segnalazione sui social porta la firma del presidente del Quartiere 1 che ha rinvenuto una siringa su una spalletta del torrente Mugnone (vedere articoli collegati).

Sui social sono aumentate le immagini di siringhe abbandonate rinvenute nei sottopassaggi, come ad esempio sul viale Guidoni, nelle piazze e tra le autovetture in sosta, i residenti commentano l'accaduto sottolineando la pericolosità del fenomeno che non si limita all'ago abbandonato in strada ma guarda al fenomeno dello spaccio di stupefacenti che ha richiesto una apposita concertazione a livello istituzionale.

"Siamo tornati agli anni '80" è quanto scrivono su Facebook alcuni frequentatori dei gruppi di zona, mentre tra i gruppi Whatsapp circolano le segnalazioni che poi arrivano ai referenti dei comitati. Simone Scavullo per i Comitati Cittadini per Firenze ha annunciato di voler promuovere un flash mob con lo slogan "Piazze Sicure".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri hanno arrestato e condotto in carcere 5 uomini, identificati dopo indagini tradizionali e tecniche. La base in un'abitazione nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Dario Dal canto

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità