Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Cronaca mercoledì 30 settembre 2020 ore 11:49

Pugni ai passanti e poi aggredisce una anziana

Ha scatenato il panico in strada colpendo chi gli è capitato a tiro e danneggiando alcuni veicoli in sosta, sul posto sono intervenuti i carabinieri



FIRENZE — Nel tardo pomeriggio di ieri un uomo ha creato il panico in via Baracca aggredendo i passanti con calci e pugni e danneggiando i veicoli in sosta. Una donna di 83 anni rimasta ferita è stata soccorsa dal 118 e trasferita a Careggi con una prognosi di 30 giorni. Sono state diverse le segnalazioni arrivate ai carabinieri che sono intervenuti con tre equipaggi. 

I militari hanno individuato il sospetto sul viale Guidoni e lo hanno identificato. Si tratta di un rumeno di 32 anni, senza fissa dimora, e trovato in stato di agitazione psicofisica dovuta probabilmente all'abuso di alcolici. 

Secondo la ricostruzione dei militari basata sulle testimonianze l'uomo avrebbe iniziato con l'aggredire le persone in attesa alla fermata dell’autobus di via Baracca all’altezza di via Allori, qui avrebbe colpito alla nuca un passante, per poi attraversare la strada e colpire un ragazzo alla clavicola e un’anziana che è caduta riportando la frattura del femore e altre persone che nel frattempo si erano allontanate. L'uomo avrebbe poi estratto un tombino per lanciarlo contro il finestrino di un’auto in sosta. 

L'uomo è stato arrestato per lesioni personali e danneggiamento aggravato ed è stato trasferito a Sollicciano, con una frattura alla mano causata dai pugni sferrati alle auto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due gli agenti feriti la scorsa notte negli scontri con un gruppo di giovani tra cui minorenni. Usciti da un locale avevano preso a calci una vetrina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS