Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità lunedì 03 febbraio 2020 ore 12:46

Weekend di rodaggio per il nuovo ponte

E' stato riaperto al transito dopo i lavori che hanno interessato il letto del Mugnone e la vecchia struttura che sosteneva il ponte bailey



FIRENZE — Un primo fine settimana di rodaggio per il nuovo ponte del Barco, riaperto nelle scorse ore. Molto atteso dai fiorentini, il passante collega il Parco delle Cascine con la periferia e Novoli. Il vecchio ponte era stato demolito nel dicembre 2012, a seguito di una ordinanza emessa dalla Provincia di Firenze, e sostituito con una struttura provvisoria, un ponte bailey.

Il rinnovo dello scavalco del Mugnone era previsto nel pacchetto delle opere di adeguamento idraulico del progetto del Nodo fiorentino dell’Alta velocità, l’intervento è stato finanziato da Rfi con 3 milioni di euro con progettazione e direzione lavori a cura di Italferr.

I lavori sono stati consegnati a metà luglio 2018 e sono stati articolati in diverse fasi di cui l’ultima, dal 1° agosto, ha visto la rimozione del ponte bailey. L'apertura al transito ha previsto la stessa disciplina in vigore con il vecchio ponte. 

“Il nuovo ponte oltre a ripristinare il collegamento tra il Barco e il parco delle Cascine per gli autorizzati rappresenta il primo tassello della viabilità lungo il tracciato della linea 4 della tramvia. La nuova viabilità collegherà infatti via Pistoiese a viale Fratelli Rosselli offrendo una valida alternativa alla direttrice via Pistoiese-via Baracca-via Ponte alle Mosse” è quanto ha spiegato l'assessore alla mobilità fiorentina, Stefano Giorgetti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità