QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 18 febbraio 2020

Attualità martedì 10 dicembre 2019 ore 19:12

Primo giorno per il nuovo comandante Tinella

Giacomo Tinella è il nuovo comandante del Corpo dei vigili urbani di Firenze ed arriva dall'esperienza di comando alla municipale di Genova



FIRENZE — Il sindaco di Firenze, Dario Nardella ha dato oggi il benvenuto ufficiale al nuovo comandante Giacomo Tinella che da oggi guida la Polizia Municipale di Firenze "Un corpo con grandi tradizioni e grandi responsabilità, sempre più vicino ai cittadini" è quanto ha commentato il primo cittadino. Per il nuovo comandante si apre la sfida della sicurezza al centro del dibattito politico di Palazzo Vecchio, e cresce l'attesa da parte di molti cittadini riuniti nei comitati di vicinato per l'operazione dei gruppi whatsapp legata al progetto dei vigili di quartiere. 

Arriva da Genova il nuovo comandante, individuato tramite la selezione pubblica partita nell'agosto scorso. Tinella, 54 anni, laureato in giurisprudenza, è stato comandante della Polizia Municipale di Genova, dove è entrato con concorso nel 1998 come funzionario direttivo vigilanza. 

Le domande presentate sono state 51 e l'apposita commissione presieduta dal direttore generale Giacomo Parenti e composta dalla comandante della Polizia Municipale di Bergamo Gabriella Messina e dal direttore delle Risorse Umane Annarita Settesoldi ha selezionato e ammesso alle prove undici candidati. I colloqui sono iniziati il 14 ottobre: oggetto delle domande, oltre ai temi più strettamente legati a compiti e funzioni della Polizia Municipale, la lingua inglese e le conoscenze informatiche. I candidati hanno anche avuto un colloquio con uno psicologo e la durata media della prova è stata di 45 minuti. Alla fine sono rimasti in lizza quattro candidati. Il sindaco Dario Nardella, insieme agli assessori competenti, ha incontrati i selezionati e tra questi è stato preferito Tinella.

"Contiamo molto in questo nuovo avvio per il grande corpo della Polizia Municipale, per l’Amministrazione e per la città tutta. Ci auguriamo che tra il nuovo dirigente e tutto il personale a lui affidato si instauri subito una proficua intesa fondata su ascolto reciproco, dialogo e franco confronto come valori propedeutici ad un proficuo lavoro di squadra a servizio di Firenze" è quanto hanno detto gli assessori alla Polizia Municipale Stefano Giorgetti, alla sicurezza Andrea Vannucci e al personale Alessandro Martini.



Tag

Sicurezza, Zingaretti: "Lamorgese a lavoro su decreti veri, non propaganda"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità