Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:48 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Meloni si rivolge alla stampa estera in tre lingue: «No a svolta autoritaria, noi siamo democratici»

Sport mercoledì 29 giugno 2022 ore 08:33

Alla Costoli i campionati regionali di nuoto

nuotatore

Sono attesi 1.100 giovani alteti alle gare che si terranno fino al 1 Luglio. Ingresso gratuito per il pubblico. Sospesa la balneazione libera



FIRENZE — Sono 1.100 i nuotatori classe tra il 2009 e il 2013 attesi da tutta la Toscana a Firenze per i campionati regionali esordienti che da oggi al 1 Luglio sono ospitati nella piscina Costoli, organizzati dalla Federnuoto toscana.

Nei tre giorni di gare la balneazione libera è interrotta, e l'ingresso per assistere alle gare è gratuito.

"Si tratta dell’evento più importante della stagione sportiva riservata a queste categorie di giovanissimi atleti - ha commentato Roberto Bresci, presidente della Federnuoto regionale - che vedrà confrontarsi oltre 1.100 giovani nuotatori, impegnati in 3.500 presenze gara".

Di festa di sport parla l'assessore comunale allo sport, appunto, Cosimo Guccione: "Una manifestazione importante, vera e propria festa di sport – ha sottolineato – che coinvolgerà molti atleti provenienti da tutta la Toscana oltre alle loro famiglie e a tanti appassionati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca