Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Attualità domenica 19 giugno 2022 ore 14:30

Regata sull'Arno contro il bullismo

Michel Claudio Stecchi e Dario Lari con allievi e cadetti del canottaggio
Michel Claudio Stecchi e Dario Lari con allievi e cadetti del canottaggio

Si chiama "250 Sprint #Nobullismo" l'evento patrocinato dalla Guardia di Finanza che ha coinvolto allievi e cadetti del canottaggio toscano



FIRENZE — Una regata in Arno contro il bullismo, nell'evento conclusivo dell'anno sportivo 2021/2022 patrocinato dal comando regionale della Guardia di Finanza e che ha coinvolto allievi e cadetti della Federazione Canottaggio Toscana nel tratto di fiume fra il Ponte alle Grazie e il Ponte Vecchio.

L'iniziativa, chiamata "250 Sprint #Nobullismo", era promossa dall'associazione Iris Firenze Onlus con la storica Società Canottieri Firenze come punto di riferimento. La Finanza con l'occasione ha avviato idealmente le celebrazioni per la commemorazione del 248° anniversario di fondazione, che quest’anno a Firenze sarà celebrato il 23 Giugno prossimo alla Caserma Fontanelli, sede del comando interregionale dell’Italia centrosettentrionale.

Alla rassegna ha preso parte, per promuovere ulteriormente i valori dello sport, una rappresentativa di atleti del Gruppo Sportivo Fiamme Gialle composta dal fiorentino assoluto nel salto con l’asta Claudio Michel Stecchi e dal canottiere livornese medaglia olimpica Dario Lari. I Finanzieri del nucleo sommozzatori del reparto operativo aeronavale di Livorno hanno assicurato un’idonea cornice di sicurezza durante lo svolgimento della gara.

Per la circostanza, il comandante regionale della guardia di finanza, generale di divisione Bruno Bartoloni ha sottolineato come il Corpo "da sempre sostiene e incoraggia le associazioni che fanno rete per promuovere comportamenti socialmente responsabili e combattere vecchie e nuove piaghe sociali come il bullismo e il cyberbullismo". Intervenuto stamani all'evento il generale di brigata Luca Cervi, capo di stato maggiore del comando regionale delle Fiamme Gialle.

Alla Società Canottieri Firenze, "Coraggio, ardore e passione" sono i punti cardine di Luigi De Lucia, allenatore capo nonché coordinatore tecnico del comitato Toscana Canottaggio, che è il riferimento per il comparto di pre-agonistica ed agonistica, con un occhio speciale sulla Scuola di avviamento al Canottaggio ma in modo particolare referente del progetto di canottaggio per atleti con disabilità fisica e intellettiva.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Notte di ricerche da parte dei vigili del fuoco dopo la segnalazione, nella serata di giovedì, per una persona caduta al Ponte alla Vittoria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Politica