Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:14 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cassano a Bobo Tv: «Ronaldo mi ha scritto di portargli rispetto. Stai sereno...»

Attualità domenica 26 febbraio 2017 ore 07:00

Piazza Paolo Uccello, via ai lavori nel sottopasso

Tecnici al lavoro con le sonde per rilevare la presenza di acqua sul manto stradale. Il cantiere sulla rampa in discesa da via dei Vanni



FIRENZE — Gli operai installeranno anche i semafori con lanterna rossa e tutta la cartellonistica per il blocco della circolazione collegati alle sonde di allagamento. Inoltre saranno spostati i quadri elettrici di potenza e telecontrollo in luogo sicuro è facilmente accessibile per interventi di emergenza e di manutenzione e installate le barriere tampone per alimentare i semafori in caso di interruzione di corrente. Infine si procederà alla programmazione e configurazione dell'impianto per il controllo remoto in tempo reale.

Il cantiere andrà a occupare, per fasi, la rampa di discesa da via dei Vanni e la corsia nel sottopasso in prosecuzione di lungarno del Pignone con l'istituzione di divieti di transito ma mantenendo sempre la percorribilità del sottopasso per i veicoli proveniente dal lungarno. 

Ovvero: dalle 9 di lunedì 27 febbraio al 4 marzo e dal 7 al 9 marzo in orario notturno (21.30-6) chiusa la rampa di discesa del sottopasso da via dei Vanni. Si tratta di provvedimenti di traffico di notevole impatto sulla circolazione. In particolare per tutta la durata dei lavori sarà vietata la svolta verso il quartiere dell'Isolotto da via dei Vanni in corrispondenza di piazza Paolo Uccello. 

Nella sostanza, l'attuale svolta nel sottopasso con provenienza da via dei Vanni, lato piazza Gaddi, è sostituita (ma solo per i veicoli inferiori ai 35 quintali) con l'itinerario alternativo piazza Gaddi-via Baccio Bandinelli-via del Pignone-lungarno del Pignone. Questo percorso è accessibile anche da via dei Vanni svoltando in via Baccio Bandinelli che nel tratto di collegamento tra via dei Vanni e via del Pignone sarà invertito di senso. Inoltre si ricorda che via del Pignone, in corrispondenza con piazza Gaddi, forma uno slargo che permette a destra di rientrare in piazza Gaddi e a sinistra di svoltare in direzione lungarno del Pignone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quelle confezioni alimentari erano proprio anomale. E infatti anomalo si è rivelato anche il loro contenuto: hashish e denaro contante
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità