Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:21 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin scocciato con la reporter Usa: «Lei è una bella donna ma non ascolta»

Attualità domenica 15 agosto 2021 ore 10:28

Palestre e piscine, la riscossa dello sport

Il sopralluogo
Il sopralluogo

Gli impianti per le attività sportive di base sono oggetto di interventi di riqualificazione. E Agosto è tempo di sopralluoghi ai cantieri



FIRENZE — Nuovi spogliatoi alle palestre delle scuole Beato Angelico e Guicciardini e alla micropiscina Don Minzoni e una nuova copertura alla micropiscina Iti. E' la riscossa dello sport, con interventi sugli impianti sportivi di base effettuati grazie ad un investimento complessivo di oltre 200.000 euro. E Agosto si sa è tempo ideale per i sopralluoghi ai cantieri. Nei giorni scorsi li ha effettuati l'assessore comunale allo sport Cosimo Guccione.

Alla palestra della Beato Angelico i nuovi spogliatoi sono stati realizzati con particolari accorgimenti che garantiranno una migliore resistenza all'umidità. La ridistribuzione degli spazi interni, inoltre, ha permesso di ricavare una nuova infermeria oltre a un nuovo magazzino e ad uno spogliatoio per l'arbitro. Ai nuovi spogliatoi della Guicciardini, invece, se n'è aggiunto uno per studenti e atleti diversamente abili.

Alla micropiscina Iti è in corso un intervento di totale rifacimento della guaina di copertura, con rimozione e smaltimento dei vecchi strati, a completamento della messa in sicurezza del solaio di copertura del piano vasca, che è stato eseguito un anno fa. A questo si aggiunge la sostituzione totale della tubazione di aspirazione dell'acqua della vasca. Alla Don Minzoni, infine, saranno realizzati due nuovi spogliatoi per gli arbitri, accessibili anche dalle persone disabili, e ristrutturati quelle esistenti.

“I grandi successi dello sport italiano alle Olimpiadi – ha sottolineato l'assessore Guccione – sono stati possibili grazie allo sport di base. Alla magnifica quota delle 40 medaglie un contributo decisivo l’ha dato proprio la piscina. E noi abbiamo a cuore che non solo i futuri campioni ma tutti i nostri giovani possano divertirsi e allenarsi in impianti comunali belli e efficienti”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Don Andrea Pio Cristiani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità