Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Onorificenza a Liliana Segre, Casellati si commuove: «Lei ha trasformato l'orrore in memoria»

Attualità sabato 10 luglio 2021 ore 08:31

Occhiali AlcoolSvista per capire l'effetto che fa

Albanese prova occhiali
L'assessora Albanese sperimenta i test AlcoolSvista

Il visore simula lo stato di alterazione e mostra ai giovani i rischi che si corrono assumendo sostanze. Il progetto in tour nei luoghi della movida



FIRENZE — Saltare in un cerchio, oppure procedere a zig zag non inciampando nei birilli: potrebbero sembrare bazzecole, ma se si è bevuto troppo o si è sotto l’effetto di droga non è possibile farlo. Così, per dimostrare gli effetti dell’alcol e delle sostanze stupefacenti sulla capacità di movimento e reazione, il Comune di Firenze, insieme alla Croce Rossa e alla polizia municipale, ha lanciato il progetto AlcoolSvista: nelle principali piazze di ritrovo dei giovani sarà data la possibilità di provare speciali occhiali che simulano lo stato di ebbrezza e di alterazione dovuta alla droga e di capire così i gravi rischi che si corrono.

Il progetto ha già toccato le zone di San Niccolò, Santa Croce e Galluzzo. Durante i presidi i volontari della Croce Rossa e gli agenti della Municipale sottopongono i partecipanti ad alcune attività pratiche ed un breve percorso ad ostacoli da svolgere indossando gli occhiali speciali. Al termine viene somministrata ai partecipanti una intervista-questionario anonima finalizzata alla promozione di un corretto e salutare stile di vita focalizzando gli effetti degli abusi sulla sfera sociale e sul benessere dell’individuo. 

E adesso si prosegue. A Luglio giovedì 15 AlcoolSvista sarà ai Giardini Caponnetto e tra Duomo e via Cerretani (18-24) e tra piazza della Repubblica e via Pellicceria (18-20). Il 16 appuntamento in piazza dell'Isolotto (18-20). Il 22 Luglio, presidi in piazza del Carmine e in zona Pitti/Guicciardini. Il 23 Luglio nell'area dinanzi al Parco di San Donato (18-20) e il 29 in zona Sant’Ambrogio /via Pietrapiana e in Santissima Annunziata (18-24). Chiudono il calendario di Luglio venerdì 30 le postazioni in piazza della Repubblica/Pellicceria e San Giovanni/Martelli (18-24).

L'assessora Albanese col kit test

L'assessora Albanese col materiale per i test

“Affianchiamo i controlli di sicurezza e vivibilità urbana già in atto – ha detto l’assessore alla sicurezza urbana Benedetta Albanese - a programmi ed azioni di prevenzione, volti a sviluppare nei giovani una maggiore consapevolezza degli effetti del consumo di alcol e sostanze stupefacenti. Insieme al camper della legalità della polizia municipale ci saranno volontari della Croce Rossa che faranno indossare occhiali speciali che permettono di sperimentare le conseguenze dell’assunzione di alcol e dello stato di ebbrezza su percezioni e riflessi. Un percorso sensoriale dal forte impatto emotivo, pensato per stimolare profonde riflessioni sul tema per una movida più consapevole e per sviluppare un maggior senso di responsabilità in merito a quanto incidano i comportamenti di ciascuno sulla sicurezza propria e di tutta la collettività”.

"I Giovani CRI del Comitato di Firenze nel corso degli anni hanno costantemente lavorato sia su progetti di sensibilizzazione in materia di sicurezza stradale che di promozione di stili di vita sani e sicuri - ha commentato Andrea Francioni, Consigliere Giovane della Croce Rossa di Firenze - operando costantemente con attività semplici e dirette. La sicurezza ed il benessere dell'individuo e della comunità sono obiettivi primari della nostra quotidianità e siamo orgogliosi di collaborare con il corpo della polizia municipale per questo progetto".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati i residenti ad allertare la polizia dopo avere trovato all'interno di un garage alcuni scooter abbandonati, manomessi e svaligiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità