Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità martedì 03 dicembre 2019 ore 11:28

Nuovi alberi piantati al Parco delle Cascine

Platani, lecci, querci, olmi e bagolari le specie che nel corso delle prossime 48 ore saranno impiantate all'interno del parco pubblico di Firenze



FIRENZE — "Sono iniziate questa mattina le piantagioni di alberi alle Cascine” ad annunciarlo è stata l’assessore all’Ambiente, Cecilia Del Re. “La direzione Ambiente - ha spiegato l’assessore - ha deciso di avviare la messa a dimora nelle giornate di oggi e domani, approfittando delle condizioni meteo favorevoli previste fino a giovedì, quando una nuova perturbazione dovrebbe interessare Firenze. I lavori di piantagione hanno preso il via dai pioppi lungo l’argine dell’Arno, con l’obiettivo di ricostituire un filare storico che nel tempo ha subito delle perdite". 

"Nel complesso, nel parco delle Cascine saranno messi a dimora 680 alberi nei prossimi due mesi, che andranno ad aggiungersi ai 150 già piantati da inizio anno. Le specie previste sono varie: platani, lecci, querci, olmi, bagolari. L’obiettivo dell’Amministrazione è quello di piantare 15mila nuovi alberi in città nel corso del mandato" ha concluso Del Re.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I candidati ritenuti idonei saranno chiamati ad affrontare le prove fra test, guida e colloquio. Tutti i dettagli per presentare la domanda
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro