Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, retromarcia di Melandri: «La mia solo una battuta»

Attualità giovedì 23 settembre 2021 ore 15:56

"Noi ancora in coda prigionieri del semaforo"

Piazza Dalmazia nel Maggio 2019

Dopo la pandemia il nodo di piazza Dalmazia si presenta ancora critico per quanto riguarda le intersezioni semaforiche che regolano gli incroci



FIRENZE — Il nodo di piazza Dalmazia non si è sbrogliato, gli automobilisti esasperati sono arrivati ad usare toni sarcastici sui social per invitare la polizia municipale a monitorare la situazione. Avevamo raccolto una segnalazione nel 2019 proprio sulla difficoltà di scorrimento a causa del semaforo.

Ne sa qualcosa Francesca che ogni giorno attraversa la zona e per due volte al giorno resta in coda in attesa di poter passare dopo il tram che ha la precedenza "Non è tollerabile il tempo trascorso in attesa, occorre dare un equilibrio a tutte le strade che escono sull'incrocio del Viale Morgagni".

"Il semaforo alla fine di via Vittorio Emanuele II è da violenza psicologica" ha scritto Francesca sul Gruppo Facebook Traffico Firenze per poi aggiungere qualche giorno dopo "Stamattina sono riuscita a farmi le sopracciglia, prenotare le vacanze di Natale e due traduzioni di tedesco. Si respira solo smog. Non tutti possono prendere il tram". 

Nel Maggio 2019 avevamo segnalato il caso di una ambulanza rimasta in coda in attesa del verde. Sono passati oltre due anni con una pandemia nel mezzo ma la situazione non sembra essersi sbrogliata.

Il post ha però agitato la discussione sui semafori che regolano i passaggi del tram "Anche quello in fondo a via Baccio da Montelupo, piazza della Federiga è qualcosa di allucinante" ha commentato Filippo e "Non è da meno piazza Batoni" ha aggiunto Marina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo le polemiche la grande ruota ha riscosso l'approvazione di molti fiorentini e adesso si allarga il fronte di chi vorrebbe prolungare l'attrazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca