Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Attualità mercoledì 22 settembre 2021 ore 09:41

Mattinate in coda nella trappola di piazza Libertà

Mattinate infernali per gli automobilisti che attraversano i viali tra la Fortezza da Basso, Ponte Rosso e Campo di Marte a causa dei cantieri



FIRENZE — "Pietà per piazza Libertà" è uno dei post pubblicati dagli automobilisti fiorentini rimasti intrappolati nel nodo interessato dai cantieri per la nuova linea del tram, sottoservizi prima e binari poi.

La riorganizzazione della viabilità non ha convinto i residenti ma neppure i pendolari che attraversano la città provenendo dal Mugello, da Firenze nord e Firenze sud. Qualcosa sembra non avere funzionato.

I residenti del Ponte Rosso lamentano la complessità e la pericolosità dei nuovi incroci creati tra via del Ponte Rosso e viale Milton e via del Ponte Rosso e piazza Libertà. Un grave incidente è stato registrato in estate quando una carambola sull'incrocio ha portato all'impatto con l'edicola dei giornali.

L'eliminazione dell'attraversamento pedonale ha creato disagi alle attività economiche che si trovano tutte sul lato destro della strada diventata accessibile solo con un doppio attraversamento che porta i pedoni al parcheggio del Parterre costringendoli poi ad attraversare nuovamente.

[EXTRA(0)]

Gli automobilisti pendolari sono in crisi, chi proviene dalla Bolognese trova tre semafori in sequenza che non riesce a superare neppure con la lanterna verde. Davanti alla barriera di auto, gli automobilisti tendono a svoltare sul viale Milton ma si scontrano con chi proviene da via XX Settembre ed è diretto in centro. Altro intoppo al momento di entrare in piazza della Libertà dove la rivoluzione del senso di marcia sembra non avere alleggerito i flussi. La sperimentazione dello svincolo sul viale Lavagnini è durata poco e la variante è stata richiusa. 

[EXTRA(1)]

Neppure il traffico all'intersezione con il viale Don Minzoni scorre perché incontra i veicoli incolonnati all'incrocio con via Masaccio e con quelli diretti verso Le Cure.

La polizia municipale è presente sulla piazza con più pattuglie a piedi e in auto, sugli svincoli e sugli attraversamenti pedonali ma la quantità di vetture incolonnate sembra non dare possibilità di manovra neppure allo smistamento manuale del traffico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due gli agenti feriti la scorsa notte negli scontri con un gruppo di giovani tra cui minorenni. Usciti da un locale avevano preso a calci una vetrina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS