Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Proseguono gli abbattimenti sulla A24, nel tratto Roma-L'Aquila: demolito anche il viadotto Le Pastena

Attualità giovedì 16 settembre 2021 ore 19:12

L'incrocio incomprensibile presidiato a vista

Dopo la segnalazione la polizia municipale si è spostata sull'attraversamento, a segnalarlo sono stati i residenti al loro rientro dal lavoro



FIRENZE — Sono bastate poche ore per comprendere la pericolosità dell'incrocio di piazza della Libertà, modificato a causa dei cantieri ed al centro delle preoccupazioni dei cittadini.

La polizia municipale si è spostata, infatti, dall'ex area parcheggio all'intersezione sotto al loggiato che circonda la piazza, per dare indicazioni ai passanti.

Questa mattina (sono passate circa 10 ore) abbiamo raccolto su QUInewsFirenze la segnalazione dei residenti e commercianti del Ponte Rosso che avevano notato l'attraversamento distratto e pericoloso della piazza su un attraversamento pedonale non più attivo e senza lanterna semaforica.

16 Settembre ore 9 piazza della Libertà

Al rientro dal lavoro sono stati gli stessi cittadini a segnalarci che la polizia municipale si era spostata sul vecchio attraversamento inattivo per segnalare ai pedoni il corretto attraversamento dell'incrocio.

16 Settembre ore 19 Piazza della Libertà

L'attraversamento è quello che dal Ponte Rosso, lato porticato, raggiungeva lo spartitraffico verso la piazza centrale e la Porta San Gallo. Le strisce sono state cancellate ma nella confusione della segnaletica i pedoni continuato ad usarlo gettandosi in mezo al traffico che proviene dalla Bolognese e dalla Fortezza da Basso.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due gli agenti feriti la scorsa notte negli scontri con un gruppo di giovani tra cui minorenni. Usciti da un locale avevano preso a calci una vetrina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS