Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 15 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità lunedì 13 settembre 2021 ore 16:24

Multe e rimozioni ma "Chi controlla la pulizia?"

I residenti hanno segnalato una anomalia nella pulizia stradale che segue l'intervento dei vigili per le multe e le rimozioni delle auto in sosta



FIRENZE — La polizia municipale passa per sanzionare le vetture in sosta vietata ed effettuare le rimozioni prima dell'arrivo degli operatori addetti alla pulizia della strada, questo è quanto accade ad ogni turno ma i residenti dell'Oltrarno hanno segnalato una anomalia che sarebbe avvenuta nel fine settimana.

"In via della Chiesa, come ogni venerdì pari del mese, dalle 00.00 alle 06.00 vengono rimossi quei veicoli e ciclomotori che non hanno rispettato la cartellonistica di divieto di sosta, per permettere cosi la pulizia della strada. Venerdì 10 Settembre la rimozione dei veicoli è durata dalle 1 alle 4, ma poi la pulizia è stata fatta?" questa la domanda.

Del caso si sono occupati i consiglieri del MoVimento 5 Stelle Lorenzo Masi e Roberto De Blasi "Chi controlla e verifica? Lo abbiamo fatto noi la mattina, quando abbiamo rilevato una carenza di pulizia sulla strada e in particolar modo sul marciapiede. In detta via è presente da un mese un cantiere che è diventato un orinatoio a cielo aperto, abbiamo segnalato la situazione chiedendo di intervenire e sanificare costantemente il marciapiede, perché gli odori che ne derivano sono nauseabondi, ma non si è visto nessuno. I residenti chiedono che le strade vengano pulite adeguatamente e che non ci si preoccupi della sola rimozione dei mezzi, ma anche della verifica della corretta pulizia”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri ancora con la merce in una sacca. Portava via con sé capi di abbigliamento di varie marche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro