Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Cronaca domenica 11 marzo 2018 ore 18:45

Morto il noto climatologo Maracchi

Giampiero Maracchi
Giampiero Maracchi

Scienziato di fama internazionale, era presidente dell'Accademia dei Georgofili ed era stato presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze



FIRENZE — Avrebbe compiuto 75 anni a maggio Giampiero Maracchi, conosciutissimo climatologo che è morto a Firenze.

A rendere nota la scomparsa di Maracchi è stata la famiglia che ha fatto sapere che i funerali si svolgeranno in forma privata, per scelta espressa dallo scienziato prima di morire.

Maracchi ha ricoperto numerosi e prestigiosi incarichi tra cui professore emerito di Climatologia della Università di Firenze, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze e, dal 2014, presidente dell'Accademia dei Georgofili.

La fama di Maracchi come scienziato era di livello internazionale. Ha fondato e diretto l'Istituto di Biometeorologia del Cnr, ha fondato il Centro di Studi per l'applicazione dell'Informatica in Agricoltura, ha creato il Master in Meteorologia e Climatologia Applicate della Università di Firenze E' stato anche membro del cda dell'università di Firenze.

Tanti anche i premi ricevuti come il Premio Marchi 2000, per i suoi risultati nel settore della climatologia e meteorologia applicata. Ha all'attivo oltre 450 pubblicazioni scentifiche.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane scooterista è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Via Aretina è rimasta chiusa per circa due ore per soccorsi e rilievi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità