Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Cronaca martedì 01 giugno 2021 ore 18:33

Minorenne buca l'alt e fugge sullo scooter rubato

Ha insospettito gli agenti che lo hanno invitato a fermarsi ma è fuggito a bordo del veicolo risultato rubato. Aveva sottratto anche due caschi



FIRENZE — Il conducente di uno scooter ha attirato l'attenzione di una pattuglia di vigili urbani che ha intimato l'alt ma lo sccoterista ha cercato di fuggire per poi essere bloccato poco lontano. Dai controlli è emerso che lo scooter era rubato e per il conducente minorenne è scattata la denuncia. L'intervento si è concluso con la convalida degli atti da parte della procura dei Minori del Tribunale di Firenze. 

L'episodio è accaduto in zona via Perfetti Ricasoli dove una pattuglia ha notato un conducente di uno scooter apparentemente molto giovane che sembrava nervoso alla vista dell'auto della municipale. Gli agenti hanno quindi deciso di fermarlo per un controllo ma all'alt il giovane ha cercato di scappare accelerando improvvisamente.

Dopo qualche centinaio di metri, ha abbandonato lo scooter a terra proseguendo la fuga a piedi finché non è stato bloccato poco lontano.

Dagli accertamenti è emerso che il conducente è un quindicenne fiorentino senza patente per la guida del mezzo. A peggiorare la situazione il fatto che lo scooter, un Honda SH, è risultato rubato il 3 Maggio scorso. Anche i due caschi trovati nello scooter erano provento di furto e il minorenne la mattina era stato sorpreso a rubare in un supermercato del quartiere. 

Il pubblico ministero di turno ha disposto la denuncia con l'affidamento ai genitori, la restituzione dello scooter al proprietario, il sequestro dei 2 caschi oltre alla sanzione amministrativa per la guida senza patente. Le indagini proseguono per verificare il coinvolgimento di altre persone.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La protesta dei residenti viaggia con la posta elettronica, centinaia di lettere inviate agli assessori per chiudere il giardino di via Galliano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

STOP DEGRADO