Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Imponente frana sulla Lecco-Ballabio, colpita un'auto e bloccata una galleria. Non ci sono feriti

Attualità sabato 05 febbraio 2022 ore 10:40

Un 2021 con 12.486 strade da riparare

L'intervento di asfaltatura in via Cigoli
L'intervento di asfaltatura in via Cigoli

Un quarto degli interventi sono stati effettuati in emergenza, mentre gli altri sono relativi a guasti, pavimentazioni, arredi e tombini



FIRENZE — Un 2021 con 12.486 strade da riparare, in 3.770 casi con interventi d'emergenza. È il bilancio dell'attività gestita da Global Service, il servizio di gestione e manutenzione stradale realizzato da Avr per il Comune di Firenze, nel corso dell'anno passato. I dati sono diffusi proprio da Palazzo Vecchio, con soddisfazione della vicesindaca Alessia Bettini e dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti.

Nel dettaglio, 3.770 interventi sono stati effettuati in codice rosso, ovvero pronto intervento di emergenza e gli altri 'a guasto', nello specifico 2.630 codice giallo 2.926 codice verde, i restanti in codice bianco. Quanto alle tipologie, 4.434 hanno riguardato la pavimentazione (3.555 carreggiata, 862 di marciapiedi,17 piste ciclabili); 4.912 la segnaletica (di cui 1.876 orizzontale e 3.036 verticale); 620 l’arredo urbano, dispositivi di ritenuta e dissuasori; 1.460 sicurezza e decoro urbano; 563 tombini, griglie, caditoie. 

Gli interventi hanno interessato circa 120 vie della città: tra queste, rientrano nella zona a traffico limitato Borgo Pinti, piazza Santissima Annunziata, piazza Santa Croce, piazza Santo Spirito, largo Annigoni, Ponte Vespucci, via Tornabuoni, via degli Strozzi, via dei Vecchietti, via del Campidoglio, via Ghibellina, via del Proconsolo, via dei Serragli, via Maggio, via de’ Guicciardini, via Guelfa, via Panicale, via Giuseppe Verdi, via Maso Finiguerra, via della Mattonaia, via degli Orti Oricellari. 

Nell’area extra Ztl, ancora, via del Sansovino, piazza Batoni , viale Gramsci, piazzale Donatello, via Agnolo Poliziano, via Baccio da Montelupo, piazza Ferrucci, piazza Puccini, viale Michelangelo, viale Galileo, viale Machiavelli, piazza Paolo Uccello, via Chiantigiana, via Torcicoda, via Mannelli, via Forlanini, viale della Giovine Italia, viale Europa, via Danimarca, viale Giannotti.

Tra le strade oggetto di asfaltatura nel 2021: via Giovanni Segantini, via Giacomo Zanella, via de’ Vespucci, via Benedetto Marcello, via delle Carra, via Guido Alessi, viale Redi, via Vittorio Fossombroni, via Jugoslavia, piazza della Stazione, viale Europa, via della Torretta marciapiede, via Cittadella, via delle Ghiacciaie, via Lulli, via Pietro Toselli, via Boccherini, via Bonaventura Berlinghieri, via Lippo Memmi, via Liberale da Verona, via Pietro Benvenuti, via Galileo Chini, via Bolognese, via San Domenico, via Sestese, via dei Bastioni, via del Monte alle Croci, via Santa Lucia, via Palazzuolo, via Felice Cavallotti, via dei Vanni, via Giovanni Paisiello, via Ridolfi e piazza Indipendenza, piazzale Porta Romana, via Guglielmo Marconi, via Aretina, via Ludovico Cigoli, viale Francesco Talenti, viale Alessandro Volta, via di Ritortoli.

Tra gli interventi di manutenzione spiccano quelli sulla segnaletica orizzontale eseguiti in termoplastico, utilizzato sulla pavimentazione in pietra e in quegli attraversamenti dove a causa del traffico l’usura è maggiore, è stato impiegato in particolare nella Ztl.

Le segnalazioni, nell’arco dell’anno appena trascorso, sono arrivate in particolare dalla polizia municipale (5.111), poi dai tecnici Avr (4.032) e dal sistema GeTiCo in cui confluiscono quelle dei cittadini al Contact Center, agli sportelli Urp dei quartieri e all’app +Firenze, in tutto 2.115. Sono stati 92.456 i metri di pavimentazione stradale riqualificati, 21.099 quelli di segnaletica orizzontale eseguiti, 4.466 gli stalli auto e 2.210 gli stalli moto tracciati con segnaletica. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati degli operai a fare il macabro ritrovamento avvisando le forze dell'ordine. Oltre al teschio anche altri resti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità