Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Cronaca mercoledì 27 settembre 2017 ore 15:30

Il ricordo ancora vivo dei martiri di Fiesole

Cerimonia in alta uniforme per ricordare il sacrificio dei tre carabinieri che 73 anni fa si fecero fucilare per salvare la vita a dieci fiesolani



FIRENZE — Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti il 12 agosto 1944 si consegnarono spontaneamente ai militari tedeschi e furono fucilati per salvare la vita a dieci cittadini di Fiesole. 

Due corone di alloro sono state deposte davanti al monumento dedicato ai tre giovani militari, medaglia d'oro al valor militare, dal sindaco di Fiesole Anna Ravoni e dal comandante della legione carabinieri toscana, generale Emanuele Saltalmacchia. Gli onori militari sono stati resi da un picchetto e della fanfara della scuola marescialli e brigadieri di Firenze. 

"Se siamo qui a ricordare quei giorni tristi - ha detto il generale Saltalmacchia - è perché quei carabinieri hanno compiuto qualcosa di grande, un gesto che li ha consacrati nell'Olimpo dei grandi uomini del nostro Paese. L'azione di quei tre giovani, nella storia del bicentenario dell'Arma, rappresenta un'ancora di salvataggio forte, composta e tenuta da tanti anelli che si chiamano fedeltà, onore, passione e soprattutto sacrificio". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarebbe la rimessa della refurtiva collegata a una serie di furti messi a segno, nell’ultimo mese, soprattutto nella zona tra Porta al Prato e Cascine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità