Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:14 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cassano a Bobo Tv: «Ronaldo mi ha scritto di portargli rispetto. Stai sereno...»

Attualità giovedì 28 novembre 2019 ore 11:05

La nuova linea del tram alla prova dei residenti

L'assessore Stefano Giorgetti ha risposto alla richiesta del Comitato di Bellariva che lo ha invitato ad esporre in pubblico il progetto della linea 3.2



FIRENZE — L'assessore Stefano Giorgetti presenterà il progetto del tram anche agli abitanti di Bellariva. Esultano i residenti che attendevano una risposta da Palazzo Vecchio sulla nuova linea 3.2 e si erano sentiti messi da parte rispetto ai vicini di Gavinana che un incontro pubblico lo hanno organizzato per Lunedì 2 Dicembre al Circolo Vie Nuove.

A Gavinana Giorgetti sarà un mero "invitato" così hanno risposto dalla Direzione della Mobilità, lasciando ad intendere che, invece, la presentazione del progetto ai residenti rientra nell'attività istituzionale dell'amministrazione e "Altra cosa è l'appuntamento che avete chiesto voi per l'esposizione del progetto della linea 3.2 che comunque organizzeremo a breve".

A Bellariva l'attesa cresce perché la divisione dei flussi, il trasporto pubblico su gomma ed il traffico privato, vedrà interessate due infrastrutture, l'esistente Ponte da Verrazzano che sarà dedicato al tram ed il nuovo Ponte sull'Arno che sarà dedicato al trasporto pubblico e privato. Proprio il nuovo ponte preoccupa i cittadini perché avrà sede davanti ad un plesso scolastico, tra via Minghetti ed il lungarno Aldo Moro e perché l'intervento, prima e dopo i cantieri, stravolgerà la mobilità della zona che al momento si regge in gran parte sull'asse lungarno Colombo - via De Sanctis.

Dal Comitato di Bellariva sarebbe stato approntato un dossier con alcune "osservazioni" elaborate dai cittadini ed indirizzate alla Direzione Mobilità e Infrastrutture e l'incontro pubblico è visto come l'occasione per sottoporre il documento all'attenzione dell'assessore che ha realizzato nella precedente legislatura ben due linee del tram dopo alcuni anni di stallo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quelle confezioni alimentari erano proprio anomale. E infatti anomalo si è rivelato anche il loro contenuto: hashish e denaro contante
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità