Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE18°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 30 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, nuovo blocco del Gra. Per fermare il taxi l'attivista salta sul cofano: «Scendi o ti sfondo»

Attualità venerdì 05 maggio 2017 ore 13:02

La Misericordia dona 37mila euro ai terremotati

I due assegni con la somma messa insieme nel corso dell'ultima raccolta fondi è stata consegnata al vescovo di Rieti Domenico Pompili



FIRENZE — Già lo scorso ottobre erano stati consegnati al vescovo di Ascoli Piceno Giovanni D'Ercole 4mila euro dalla Misericordia di Firenze che, subito dopo la tremenda scossa di terremoto del 24 agosto 2016, ha aperto un conto corrente dove sono state raccolte le donazioni dei cittadini. Ora la nuova donazione, di 37mila euro

"In questi mesi la risposta da parte dei fiorentini e degli italiani è stata davvero preziosa e importante e ha confermato l’importante credibilità che la Misericordia di Firenze gode anche fuori dalla città di Firenze - si legge in una nota della Misericordia stessa -  Il denaro raccolto è arrivato da tutte le parti d’Italia, da privati cittadini e da associazioni. La Misericordia di Firenze, su chiamata della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia della quale è membro, è stata presente fin dalle prime ore nelle zone terremotate, portando generi di prima necessità e materiale di primo soccorso, con uomini e con i volontari e i cani del gruppo cinofilo per la ricerca di dispersi sotto le macerie".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La cassetta piena di attrezzi si è frantumata su una via del centro storico. L'incidente è stato segnalato dai passanti, soprattutto turisti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca