Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Cronaca sabato 26 novembre 2016 ore 15:30

Batman veglia sulla Fortezza e scopre l'hashish

Tre persone in manette dopo l'appostamento notturno dei carabinieri nel giardino pubblico. Spacciatori incastrati dal fiuto del cane antidroga



FIRENZE — I tre spacciatori arrestati alla fine dell'operazione hanno subito destato l'attenzione dei carabinieri che per un po' di tempo hanno tenuto d'occhio i loro movimenti. Movimenti che, alla fine, hanno messo in evidenza una tecnica  ben collaudata. 

Uno dei pusher, infatti, ha avvicinato una coppia di giovani offrendo loro dello stupefacente. Gli altri due nel frattempo hanno fatto da palo per assicurarsi che nessuno stesse guardando la scena e segnalare, in caso di emergenza, l'arrivo delle forze dell'ordine. Poi, dopo aver preso accordi con i clienti, il primo spacciatore ha posato alcuni involucri vicino a un albero. Gesto ripetuto subito dopo dagli altri due spacciatori. 

I militari, intanto, hanno allertato l'unità cinofila che è arrivata con il cane Batman, noto per aver smascherato già molti spacciatori. Mentre il cane fiutava la droga, i carabinieri sono entrati in azione e hanno fermato i tre pusher. Si tratta di due gambiani del ’91 e del ’97 ed un maliano del ’96, tutti e tre già arrestati in passato per spaccio di stupefacenti. Uno di loro era particolarmente recidivo: era stato arrestato già lo scorso 19 novembre dal nucleo radiomobile di Firenze, sempre per spaccio. 

Dalla perquisizione sono stati rinvenuti in tutto circa 4 grammi di marjuana e 53 grammi di hashish, tutto suddiviso in dosi pronte per la vendita. A quel punto i tre sono stati arrestati e portati in camera di sicurezza. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite domestica. Il figlio è stato arrestato. Sopralluogo della polizia scientifica nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca