Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:15 METEO:FIRENZE20°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Attualità martedì 05 settembre 2017 ore 10:19

Italiaonline sbarca in città

Inaugurati i nuovi uffici che ospitano i dipendenti di due diverse realtà del gruppo, Moqu Adv e la Media Agency Italiaonline di Firenze



FIRENZE — Sbarca a Firenze Italiaonline, la prima internet company italiana che aiuta le imprese nei percorsi di digitalizzazione. Oltre alle postazioni lavoro, sono state create ex novo sale riunioni, rete IT, aree break, cucina con frigo, microonde e vending machines. Fanno parte della sede anche alcuni posti auto riservati nonché parcheggi custoditi per biciclette con rastrelliere chiuse.

Padroni di casa al taglio del nastro sono stati: Antonio Converti, CEO di Italiaonline, Ivan Ranza, Chief Commercial Officer B.U. SME Media Agency, Carlo Meglio, Chief Develpment Officer Italiaonline e CEO di Moqu ADV e Enrico Benassuti, District Manager Toscana, Umbria e Marche

Sono intervenuti: Stefano Ciuoffo, Assessore alle Attività Produttive, Credito, Turismo e Commercio della Regione Toscana, Giovanni Bettarini, Assessore all'Urbanistica, Politiche del Territorio, Città metropolitana, Decentramento e Smart City del Comune di Firenze e Leonardo Bassilichi, Presidente della Camera di Commercio di Firenze.

"Questa nuova sede rappresenta un impegno significativo per Italiaonline - ha dichiarato Ivan Ranza - a testimonianza del fatto che l'Azienda sta investendo anche sulla città di Firenze come importante polo di sviluppo del proprio business. In quanto prima internet company nazionale, leader nel mercato del digital advertising per large account e nei servizi di Marketing digitale per le PMI, è nostro obiettivo contribuire ad aumentare il valore delle imprese di questo territorio aiutandole a sfruttare tutte le potenzialità che il digitale offre".

"Non voglio fare pubblicità - ha dichiarato Leonardo Bassilichi, presidente della Camera di Commercio di Firenze - ma vorrei che aziende come queste si riempissero i database con le nostre imprese: vengano da una realtà come questa, e si facciano aiutare per migliorare. Per crescere devono cambiare atteggiamento e andare sul digitale in qualunque modo: per i processi interni, per il business, per il commerciale, per il commercio con l'estero. Tra dieci anni non ne parleremo più, perché o ci saranno andate o saranno morte". 

"C'è un grandissimo bisogno di digitalizzare le imprese, perché l'idea dell''Industria 4.0 sulla quale ha investito molto il governo per aiutare lo sviluppo digitale delle imprese è una cosa di primaria importanza", ha commentato Giovanni Bettarini, assessore comunale alla Smart city. 

"Che si possano stabilmente insediare in Toscana, a Firenze, società con questa funzione è un elemento essenziale", ha affermato Stefano Ciuoffo, assessore regionale alle attività produttive, secondo cui l''impegno di Italiaonline sul territorio è "un''occasione da non perdere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

IVAN RANZA SU INAUGURAZIONE SEDE FIORENTINA DI ITALIAONLINE - dichiarazione
STEFANO CIUOFFO SU NUOVA SEDE FIORENTINA ITALIAONLINE - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco come seguire la diretta video in televisione e streaming della finale del Calcio Storico Fiorentino tra Azzurri e Rossi da piazza Santa Croce
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro