Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il bombardamento del palazzo della sede dell'Ap e di Al Jazeera

Attualità martedì 29 ottobre 2019 ore 12:14

"Inps? Deve restare, l'alternativa è via Masaccio"

Lo ha detto il consigliere Dmitrij Palagi intervenendo sul futuro della sede dell'istituto di previdenza sociale attualmente in viale Belfiore



FIRENZE — Sinistra Progetto Comune ha sollevato durante il Consiglio comunale il tema della sede Inps di viale Belfiore, che sarebbe in procinto di trasferimento a causa della vendita dell'immobile che la ospita.

"Si tratta di un immobile infelicemente venduto ai tempi delle ‘cartolarizzazioni’ del Ministro Tremonti e per il quale Inps negli anni ha pagato significative cifre a titolo di affitto" ha ricordato il consigliere Dimitrij Palagi che ha aggiunto "la nuova proprietà dell'edificio pare non essere più intenzionata a ospitare il servizio, che riguarda decine di migliaia di utenti e centinaia di lavoratori e lavoratrici. L'alternativa sarebbe la sede dell'ex Inpdap in via Masaccio. In viale Belfiore si parla di un eventuale nuovo albergo, come se a Firenze ci fosse bisogno di favorire ulteriormente il turismo. Sarebbe gravissimo creare disagi a chi si rivolge a Inps oltre che a chi ci lavora per creare un'ennesima struttura ricettiva". "L'amministrazione ha risposto che non risultano richieste per cambi di destinazione d'uso per l'immobile e non ha intenzione di rivolgersi alla proprietà per chiedere di mantenere in viale Belfiore questo importante presidio per la cittadinanza, vicino alla stazione ferroviara centrale, collegato alla tramvia e con disponibilità di parcheggio. Non ci basta e non mancheremo di sostenere le richieste di chi chiede che la sede dell'Inps non venga spostata” ha concluso Palagi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente si è verificato in via Carlo del Prete. La donna, 80 anni, è stata investita da un'auto guidata da un signore di 88 anni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità