Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE17°24°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 23 settembre 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
«Sono il pilota del jet caduto, mandate un'ambulanza?»: la surreale telefonata tra il marine e il 911

Attualità sabato 02 aprile 2016 ore 18:25

In piazza contro la guerra e il terrorismo

Circa 300 persone hanno sfilato per il centro per protestare contro l'ipotesi di intervento armato in Siria e per nuove politiche di accoglienza



FIRENZE — "Vostre le guerre, nostri i morti". Questa la scritta sullo striscione che ha aperto oggi pomeriggio a Firenze il corteo organizzato dalle sigle antagoniste contro la politica estera di Usa, Nato e Ue nei confronti dei paesi del Medio Oriente e per un diverso approccio a problemi della lotta al terrorismo e all'immigrazione.

La manifestazione, cui hanno preso parte circa 300 persone, si è mossa da piazza San Marco per attraversare le vie del centro verso piazza santa maria Novella. Molti gli slogan scanditi contro la Nato, l'imperialismo e il capitalismo. 

Nel mirino dei manifestanti, la politica militarista dei governi Usa e Ue che alimenta i conflitti in Medio Oriente, e di una politica securitaria nelle metropoli occidentali, trasformate in "fortini assediati dalle forze dell'ordine, incapaciu di fermare gli attentati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno