comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°24° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 maggio 2020
corriere tv
Le Frecce sorvolano piazza Duomo a Milano, l'abbraccio tricolore sopra la città

Cronaca mercoledì 03 aprile 2019 ore 16:37

Il liquido infiammabile vicino ai cassonetti

Doppio intervento della polizia municipale contro l’abbandono dei rifiuti nel quartiere 4. Due persone pizzicate sul fatto



FIRENZE — Doppio intervento della polizia municipale nel quartiere 4 contro l'abbandono di rifiuti fuori dai cassonetti.

Il primo caso risale a sabato notte. Una pattuglia del distaccamento dell’Isolotto era per servizio notturno in via San Bartolo a Cintoia quando, intorno alle 2, gli agenti hanno notato un uomo che stava abbandonando un grosso contenitore di plastica nei pressi di una postazione di cassonetti. 

L’uomo, un ucraino residente nella provincia di Firenze, non ha saputo dare una spiegazione del suo comportamento e alla richiesta di ripristino del luogo ha caricato la tanica in auto ripulendo la strada. Dato che il liquido contenuto è risultato infiammabile e che era fuoriuscito in strada in grande quantità, per l’uomo è scattato un verbale da 600 euro per abbandono di rifiuti pericolosi sul suolo pubblico.

Il secondo intervento è avvenuto ieri, nell’ambito dei controlli mirati contro l’abbandono di rifiuti, nella zona di via Bugiardini. Gli agenti del distaccamento dell’Isolotto hanno sorpreso un 38enne italiano residente in provincia di Firenze mentre abbandonava un grosso sacco di rifiuti fuori dai cassonetti. Per lui una sanzione da 166,67 euro ai sensi del regolamento sullo smaltimento dei rifiuti.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca