Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità mercoledì 19 aprile 2017 ore 15:33

Il Calcio storico diventa una materia a scuola

Un modulo di due ore a settimana per trenta ore di lezione allo scientifico 'Gobetti Volta' per scoprire i segreti del gioco più caro ai fiorentini



FIRENZE — Chi non conosce il Calcio storico alzi la mano e si metta a studiare. Da quest'anno il gioco più caro ai fiorentini, pronto per essere disputato, finisce sui banchi di scuola. Il modulo di studio è stato presentato agli studenti dall'assessore allo Sport e alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci, insieme al presidente del Calcio storico fiorentino Michele Pierguidi, dal direttore del Corteo storico Filippo Giovannelli e da Alessandro Dei, coordinatore dell’area sport e docente di educazione fisica al Volta Gobetti di Bagno a Ripoli.

L'iniziativa prenderà avvio il 26 aprile: lezioni teoriche e pratiche, in aula e sul campo di allenamento, con tanto di voto in pagella. La prima lezione è in programma il 26 aprile nel triennio dell'indirizzo sportivo del liceo scientifico Volta Gobetti di Bagno a Ripoli e durerà in via sperimentale fino a fine anno. Ospite delle lezioni sarà Filippo Giovannelli, direttore del Corteo storico

“Far entrare nella scuola come materia curricolare il calcio storico e le tradizioni fiorentine è un altro passo significativo nella direzione della crescita e del radicamento del calcio storico e delle tradizioni fiorentine nel tessuto cittadino – ha detto Vannucci - Una dimostrazione ulteriore di quanto questa amministrazione abbia a cuore il gioco più bello del mondo”.

“E’ un grande orgoglio che il gioco più caro ai fiorentini con la sua storia e i suoi valori sbarchi in una scuola”, ha detto il presidente Pierguidi. 

“In programma – ha spiegato Dei - lezioni su Calcio storico, partita dell'assedio, Medioevo e Rinascimento, sferomachia greca che è il grande antenato di calcio e rugby e sulla storia di Firenze vista attraverso la grande tradizione del Calcio storico”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo ormai senza vita rinvenuto la notte scorsa nei pressi degli orti sociali è di un uomo che era privo di documenti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità