Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 23 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità sabato 22 maggio 2021 ore 19:45

Il Caffè San Marco non molla e resta aperto

Il gestore che era rassegnato a chiudere ha deciso di proseguire l'attività, lo ha raccontato il sindaco di Firenze che ha fatto visita al locale



FIRENZE — La storia del Gran Caffè San Marco continua, il gestore che si era detto pronto a chiudere non ha mollato ed ha tenuto aperta l'attività nel centro storico di Firenze, lo hanno sottolineato il sindaco di Firenze, Dario Nardella e l'assessore Federico Gianassi.

Avevamo raccolto la delusione di Gualserio Zamperini che aveva raccontato a QUInewsFirenze il difficile momento attraversato durante la pandemia che lo aveva portato a decidere la chiusura dopo oltre 35 anni di gestione.

A dare la notizia della sopravvivenza dell'attività è stato il sindaco di Firenze, Dario Nardella, che su Facebook ha scritto "Era già stata fissata la data per abbassare per sempre la saracinesca: il 30 Settembre il Gran Caffè San Marco avrebbe dovuto chiudere. Invece Gualserio Zamperini, che gestisce il bar da oltre 36 anni, ha deciso di non mollare. E non se ne pentirà". Il primo cittadino ha fatto visita al Gran Caffé affacciato su piazza San Marco.

Zamperini ha ringraziato il sindaco ma non ha sottolineare sui social, con un post personale "Il nostro sindaco a Settembre aveva promesso di rivitalizzare piazza San Marco e via Cavour poi causa Covid abbiamo chiuso. È tornato e con forza ha ribadito le promesse fatte da realizzare in tempi brevissimi. Grazie sindaco e un grazie speciale all’assessore". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un fiore all'occhiello dell'urbanistica fiorentina di inizio Novecento, il giardino è dedicato alla memoria del giudice Antonino Caponnetto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Lavoro