Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE15°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità lunedì 21 agosto 2017 ore 18:25

I vigili di quartiere pronti per il debutto

A settembre l'avvio del nuovo servizio di vigilanza. Nardella: "Una misura ulteriore di deterrenza contro il terrorismo"



FIRENZE — La conferma dell'arrivo in città dei vigili di quartiere è arrivata dal sindaco di Firenze Dario Nardella, in occasione della cerimonia di intitolazione di Largo Tunisi a Firenze sud. 

Una cerimonia che è stata anche un rinnovo del patto di amicizia con Tunisi, colpita nel 2015 dall'attentato al museo del Bardo e che a maggior ragione ha assunto un significato di particolare rilevanza dopo la strage di Barcellona e l'attacco in Finlandia. 

Certo, "i vigili di quartiere non riguardano l'antiterrorismo. Non possiamo chiedere ai vigili urbani di occuparsi di contrastare i terroristi ma certamente sono una misura di deterrenza, di maggiore controllo del territorio e come abbiamo già detto si partirà entro settembre. Il comandante della polizia municipale è già al lavoro per riorganizzare il corpo in modo da garantire questa nuova misura dei vigili di quartiere", ha aggiunto il sindaco. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

DARIO NARDELLA SU VIGILI DI QUARTIERE - dichiarazione
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Firenze. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità