Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:FIRENZE10°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Otto e mezzo, Obama e Springsteen: «Noi outsider? Ci interessa dare voce agli esclusi»

STOP DEGRADO domenica 04 luglio 2021 ore 13:35

Metti un pomeriggio ripulendo le Cascine

La raccolta dei rifiuti
La raccolta dei rifiuti

È quanto hanno fatto i volontari di Greenpeace lungo le sponde dell'Arno, catalogando anche i materiali raccolti in un efficace "stop degrado"



FIRENZE — Metti un pomeriggio ripulendo il parco delle Cascine. È quanto hanno fatto i volontari del gruppo locale di Greenpeace Firenze ieri, ripulendo le sponde dell'Arno dai rifiuti che poi hanno catalogato per tipologia di materiale così che la loro azione all'insegna dello "stop degrado" fosse ancor più efficace. 

Un occhio particolare è stato riservato alle bottiglie di plastica, uno degli oggetti in cui è più facile imbattersi tra quelli dispersi nell’ambiente secondo un trend ben avvalorato da quanto i volontari e le volontarie hanno recuperato lungo gli argini dell'Arno.

"L’Italia è uno dei maggiori consumatori globali di bottiglie di plastica per le acque minerali e le bevande, e ogni anno fino a 7 miliardi di queste bottiglie rischiano di finire disperse nell’ambiente", dichiara Giuseppe Ungherese, responsabile campagna Inquinamento di Greenpeace Italia. 

Per le segnalazioni a QUInewsFirenze è possibile inviare messaggi attraverso la Pagina Facebook QUinewsFirenze oppure contattando su Whatsapp 3486920691.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra libreria chiude i battenti in città, questa volta tocca a Nardini Bookstore dopo undici anni di attività, iniziata l’8 Dicembre del 2010
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Toscani in TV