comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:06 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 novembre 2020
corriere tv
Maradona, la lunghissima fila di tifosi in coda per la camera ardente

Attualità venerdì 28 aprile 2017 ore 13:44

Gli Uffizi fanno centro, a Pasqua boom di ingressi

Impennata di arrivi con un aumento del 57 per cento rispetto al 2016 anche nei musei di Palazzo Pitti e nel giardino di Boboli



FIRENZE — All'inizio della bella stagione fanno sicuramente ben sperare i dati sull'affluenza nei giorni tra Pasqua e la Liberazione nei musei che fanno parte delle Gallerie degli Uffizi, cioè Uffizi, Palazzo Pitti e Boboli. 

Nel dettaglio, l'affluenza nei giorni della vigilia di Pasqua, di Pasqua e Pasquetta i visitatori sono stati 53.177 nei tre circuiti Uffizi, Palazzo Pitti e Boboli, con un più 20 per cento

Per quanto riguarda la Galleria degli Uffizi, che già da anni raggiunge il limite di capienza durante i giorni delle maggiori festività, la percentuale di aumento è stata dell'11 per cento nei tre giorni attorno alla Pasqua, con 23.727 visitatori totali. La ragione, spiegano le Gallerie degli Uffizi, sta nel "migliore scaglionamento orario dei visitatori, che si sono distribuiti in fasce differenziate fra Pitti e Uffizi". 

Sono stati invece 22.738 gli ingressi in Boboli, con un incremento del 32 per cento. E il 25 aprile gli accessi hanno fatto il bis: l'incremento degli Uffizi è stato del 42 per cento, con un totale di 7.950 visitatori e del 22,8 per cento a Boboli, con 7.153 visitatori. I dati confermano, spiega la nota degli Uffizi, confermano la tendenza all'aumento già registrata nel 2017. 

Per il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt "la crescita notevole delle visite durante i giorni ''secondari'' intorno alle feste, invece della tradizionale concentrazione nei giorni apicali e durante i mesi di bassa stagione conferma il nascere di un equilibrio migliore nella fruizione della Galleria delle statue e delle pitture degli Uffizi, al centro dell'attenzione mondiale dopo l'inaugurazione delle nuove sale del Botticelli e il ritorno dell'Adorazione dei Magi di Leonardo da Vinci restaurata". 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca