Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

STOP DEGRADO lunedì 22 novembre 2021 ore 15:56

Giardino "Degrado", fiorentini beffati dai vandali

Non c'è pace per il Giardino della Fortezza da Basso dove i vandali hanno vergato con lo spray la scritta "Degrado" sulle pareti dei bagni pubblici



FIRENZE — Si sentono beffati i residenti del centro ed i frequentatori del Giardino della Fortezza da Basso che dopo le numerose segnalazioni sui social di bivacchi e presenza di sporcizia si sono ritrovati con i bagni pubblici ricoperti dalle scritte "Degrado".

"Abbiamo capito la situazione non serviva scriverlo sui muri" con questa didascalia l'ultima fotografia scattata all'interno del giardino ha suscitato forti reazioni indignate.

"Quanta tristezza, io ricordavo la casina tutta pulita e con i grilli a noleggio fuori..." è questo uno dei commenti che ha ricordato il Giardino della Fortezza da Basso negli anni '80 quando l'area era frequentata da famiglie e bambini che noleggiavano tricicli per attraversare i vialetti alberati.

Ecco una delle immagini d'epoca custodite nell'archivio della Pagina Facebook Vecchia Firenze Mia

Grilli alla Fortezza da Basso

Il Comitato Cittadini per Firenze nel 2019, 2020 e 2021 ha effettuato numerosi sopralluoghi nell'area proponendo in più occasioni i propri volontari per le opere di piccola manutenzione e la pulizia del giardino e dei bagni pubblici (vedere articoli collegati).

Negli ultimi anni l'arrivo dei binari del tram ha modificato l'assetto della sosta ed allontanato la Fiera Fortezza Antiquaria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I fiorentini si erano abituati al servizio di Ataf che permetteva di geolocalizzare le vetture e conoscere in tempo reale il ritardo degli autobus
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità