comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:16 METEO:FIRENZE13°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Attualità mercoledì 03 giugno 2020 ore 13:53

Alla Fortezza un tappeto di siringhe ed escrementi

Il Comitato Cittadini per Firenze ha effettuato un sopralluogo alla Fortezza da Basso allertando le istituzioni e registrando alcuni video



FIRENZE — Hanno lanciato l'iniziativa "Riprendiamoci i parchi" e dopo il flash mob all'Anconella ed al Parco delle Cascine la nuova tappa del tour è stata la Fortezza da Basso dove i membri del Comitato Cittadini per Firenze hanno riscontrato la presenza di numerose siringhe e di escrementi, soprattutto nell'area lungo i bastioni e presso l'ex noleggio dei Grilli, caratteristici veicoli simili ai tricicli in uso negli anni '70 ed '80. 

Simone Scavullo, portavoce del Comitato del centro storico ha avvisato Palazzo Vecchio per poi effettuare un sopralluogo conoscitivo ai giardini della Fortezza da Basso interessata in passato da numerose segnalazioni sulle attività di spaccio e consumo di droga tanto da portare al coordinamento di una apposita task force con presidi interforze. A giudicare dalle immagini la situazione non appare migliorata.

"Nei prossimi giorni cercheremo di intervenire - ha spiegato Scavullo - oggi abbiamo osservato la situazione e mostrato lo stato di abbandono in cui versa l'area avvisando tempestivamente anche le istituzioni sul fatto che saremmo venuti a verificare di persona le segnalazioni". Il Comitato ha effettuato la prima bonifica dalle siringhe nell'area di piazza D'Azeglio dove il gruppo si è inizialmente costituito.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità