Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:22 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Attualità lunedì 10 aprile 2017 ore 13:35

G7 esteri, controlli serrati sui treni per Lucca

Biglietti controllati uno a uno e forze dell'ordine ai binari della stazione di Santa Maria Novella in occasione del vertice dei ministri degli esteri



FIRENZE — La rete dei controlli per garantire uno svolgimento sicuro del vertice G7 degli esteri a Lucca arriva fino al capoluogo toscano. Per l'esattezza all'inizio dei binari di partenza dei treni sulla linea di Viareggio, che passa per Lucca.

Poco importa se i passeggeri in partenza scendono prima. I controlli sono comunque capillari e i biglietti controllati uno a uno. 

Il vertice sarà presieduto dal ministro italiano degli esteri Angelino Alfano e vi prenderà parte anche l'Alto rappresentante Ue per la politica estera Federica Mogherini. Presenti i ministri di Stati Uniti, Canada, Giappone, Germania, Gran Bretagna, Francia. Due giorni di lavori, oggi e domani,tra Palazzo Ducale, Palazzo Orsetti e il complesso conventuale di San Francesco.

Sul tavolo la crisi siriana, con i suoi risvolti dopo l'attacco chimico a Idlib e la reazione dei missili americani, le provocazioni della Corea del Nord che agitano il Pacifico, la lotta all'Isis, ma anche la Libia

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'autista avrebbe perso il controllo del mezzo pubblico che si è schiantato contro la pedana di un ristorante distruggendola completamente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità