Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:07 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità giovedì 28 luglio 2016 ore 12:12

Santa Maria Novella, di nuovo transenne e caos

Nella stazione centrale sono riprese le molestie ai viaggiatori. Riposizionate le transenne davanti alle biglietterie automatiche. Proteste della Cisl



FIRENZE — E' stato il segretario regionale della Fit-Cisl, Stefano Boni a segnalare il ritorno delle transenne proteggi-viaggiatori nella stazione di Santa Maria Novella anche per contrastare quella che definisce una  “squadra di grassatori”, circa una ventina, che scorrazzano quotidianamente fra i binari riservati ai treni regionali per fare pressione sui viaggiatori e sui turisti con la scusa di portare i bagagli, dare informazioni e offrire servizi vari.

”Dopo un periodo abbastanza sotto controllo in cui la stazione di Firenze Santa Maria Novella si presentava accogliente, ordinata e sicura a seguito dei diversi interventi sulla sicurezza approntati dalle FS e dalla Polfer - precisa Boni - Oggi purtroppo siamo tornati a due estati fa, in una situazione di degrado ed insicurezza.” 

"E allora quando verranno sistemate le barriere sul modello delle stazioni di Roma e Milano per il controllo di accesso ai binari? - chiede Boni - Perché il controllo viene fatto solo per i binari dell’AV e non per binari dei treni regionali? Quando arriva il personale in pianta stabile di protezione aziendale di RFI in modo da presidiare tutti i binari e non solo quelli dell’alta velocità?”.

Domande che secondo Boni devono trovare risposta immediata, sia perché Firenze Smn è un biglietto da visita per la Toscana e per l’Italia tutta, ma soprattutto perché ogni mattina vi transitano circa 300mila persone.

"Non ci possiamo permettere di essere impreparati - conclude l'esponente della Fit Cisl - a partire dal personale FS che è assolutamente insufficiente per far fronte a questa situazione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La grande strada che corre lungo la linea ferroviaria Firenze - Roma sarà riqualificata con panchine, alberi ed aiuole ad ogni incrocio e piazza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità