Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Cronaca giovedì 02 giugno 2016 ore 14:53

Difende una donna e lei e il compagno lo picchiano

E' successo in via del Prato a un fiorentino di 38 anni che stava cercando di soccorrere una ragazza romena nel mezzo di un litigio con il fidanzato



FIRENZE — Preso a botte per essere intervenuto fra due fidanzati che stavano litigando. No, probabilmente non se l'aspettava una reazione del genere il fiorentino che ha deciso di intervenire mentre un uomo e una donna stavano litigando furiosamente in via il Prato, in pieno giorno. I due infatti si sono prontamente coalizzati e hanno cominciato a prenderlo a calci e pugni fino a quando l'uomo non si è accasciato a terra. A quel punto si sono impossessati del suo orologio e del suo cellulare e si sono allontanati. 

In quel mentre, un maresciallo dei carabinieri che stava passando in scooter si è reso conto della situazione, si è fermato e ha chiamato i mezzi di soccorso. Poi si è messo all'inseguimento dell'uomo e della donna fino alla stazione di Santa Maria Novella, dove, con l'aiuto di due agenti della Polfer, ha fermato e identificato i fuggitivi. Si tratta di un albanese di 26 anni e di una romena di 28 che conoscevano già la loro vittima. Tutti e tre hanno problemi di droga e due giorni fa il fiorentino si era già intromesso in un litigio fra i due. 

L'uomo aggredito è stato trasportato all'ospedale di Santa Maria Nuova dove è stato ricoverato e sottoposto a un intervento chirurugico.

La coppia è stata arrestata per rapina aggravata in concorso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati degli operai a fare il macabro ritrovamento avvisando le forze dell'ordine. Oltre al teschio anche altri resti. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca