Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

Cronaca giovedì 28 ottobre 2021 ore 11:39

La droga in tasca e lancia a terra il bilancino

carabinieri

I carabinieri lo hanno sorpreso durante i controlli attorno alla stazione di Santa Maria Novella. Alla loro vista ha tentato di disfarsi delle prove



FIRENZE — La droga in tasca e per sfuggire ai controlli lancia a terra il bilancino di precisione. Senza successo, perché il 26enne senza fissa dimora, straniero irregolare in Italia, alla fine è stato comunque arrestato e condotto in carcere per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. 

E' accaduto la scorsa notte. I carabinieri stavano monitorando l'area attorno alla stazione ferroviaria Santa Maria Novella. Passando in via Alamanni hanno controllato tre persone. Tra queste, proprio l'uomo poi arrestato.

Alla vista dei militari ha tentato di disfarsi della bilancina di precisione, gettata per terra. Immediatamente perquisito, nascosto in una delle tasche del giubbotto ecco un panetto di hashish del peso di oltre un etto, posto sotto sequestro. Dato che è risultato anche avere precedenti, l’uomo è stato portato in carcere.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per tutti i toscani sarà per sempre l'indimenticabile Augusto Verdirame da Brescia. Il noto attore e doppiatore è morto a Roma, aveva 70 anni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca