QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 23 novembre 2019

Attualità mercoledì 10 aprile 2019 ore 13:58

Degrado e illegalità, linea dura della Prefettura

Dalle Cascine al centro storico: ecco il provvedimento della prefettura di Firenze contro il degrado, lo spaccio e l'illegalità in città



FIRENZE — La massima sicurezza e la fruibilità della cittadinanza nel centro storico di Firenze, ma non solo anche nelle periferie. Ecco il provvedimento  adottato dal prefetto di Firenze Laura Lega che mira a ridurre drasticamente lo spaccio di stupefacenti ed i reati contro le persone. L'ordinanza, come spiega una nota della Prefettura di Firenze, ha una validità di tre mesi. 

"Firenze è una città sicura - sottolinea il prefetto Lega - e vogliamo rafforzare e consolidare l'azione già messa in atto dalle forze di polizia e dalla municipale, per rendere più difficile il radicamento di fenomeni di illegalità e di degrado".

L'ordinanza si applicherà nell'area della Fortezza da Basso, nel parco delle Cascine, in via dei Servi, piazza dei Ciompi, via dell'Ariento, via Sant'Antonino, borgo San Lorenzo, piazza del Mercato centrale, via Nazionale, largo Fratelli Alinari, piazza della Stazione, via Panicale, via Guelfa, via de' Benci, largo Pietro Annigoni, via dei Pandolfini e piazza San Jacopino.



Tag

Manovra, Salvini: «Totale instabilità, pesa più delle tasse»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità