Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:17 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Guerra in Ucraina, Draghi cita un proverbio africano al G7: «Quando gli elefanti lottano, è l'erba che soffre»

Attualità martedì 12 maggio 2020 ore 19:42

Da Ponte Vecchio a Santa Trinita una via di pietre

In foto il nuovo lastrico in pietra

Il cantiere in corso sul Lungarno ha scoperto le nuove pietre che al posto dell'asfalto dal Ponte Vecchio sdrucciolano verso il ponte di Santa Trinita



FIRENZE — L'asfalto ha lasciato spazio alle pietre. Dopo i marciapiedi rifatti in pietra anche il nuovo lastrico stradale unisce Ponte Vecchio con il ponte di Santa Trinita su uno dei percorsi più battuti dai turisti che visitano i monumenti e non si fanno mancare una foto da Santa Trinita dove Ponte Vecchio mostra il suo massimo effetto scenografico.

Le prime immagini del lungarno Acciaiuoli sono state divulgate oggi dall'assessore Stefano Giorgetti "Sono state posate le pietre della pavimentazione lato Ponte Vecchio. E nel tratto lato via Tornabuoni sono conclusi gli interventi di riqualificazione dei sottoservizi e già fatto il getto del sottofondo su cui sarà posizionato il lastrico sulla carreggiata e poi sarà la volta dei marciapiedi. Cronoprogramma alla mano i lavori dovrebbero terminare a inizio giugno" ha sottolineato l'assessore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità