Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:55 METEO:FIRENZE18°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 25 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, il video del crollo del palazzo di dodici piani

Attualità sabato 23 gennaio 2021 ore 19:55

Il Covid in provincia contagia altre 137 persone

covid center a careggi

Dopo la battuta d'arresto registrata in settimana seguita da un nuovo balzo avanti dei nuovi positivi, la curva pare stabilizzarsi



FIRENZE — Sono 137 i nuovi casi di Covid rilevati nella provincia di Firenze ed inseriti nel report sanitario curato dalla Asl Toscana Centro.

Appare dunque stabilizzata la curva dei contagi, dopo i 139 emersi ieri. Durante la settimana il livello del contagio aveva subito una battuta di arresto, registrando un valore minimo di casi ed un successivo balzo oltre la soglia dei 100 tamponi positivi rilevati nelle 24 ore.

I 137 nuovi casi in provincia di Firenze, di cui 34 in zona empolese sono stati individuati a Bagno a Ripoli 7, Barberino di Mugello 1, Barberino Tavarnelle 1, Borgo San Lorenzo 1, Calenzano 2, Dicomano 2, Campi Bisenzio 3, Fiesole 1, Figline e Incisa 1, Firenze 57, Firenzuola 2, Greve in Chianti 3, Impruneta 3, Marradi 3, Pontassieve 4, Reggello 1, Rufina 2, Scandicci 4, Sesto Fiorentino 2, Signa 2, Vicchio 1. Ci sono poi 34 casi in zona empolese a a Capraia e Limite 3, Castelfiorentino 6, Cerreto Guidi 3, Certaldo 2, Empoli 8, Fucecchio 3, Gambassi Terme 1, Montaione 2, Montelupo Fiorentino 2, Montespertoli 4.

Per leggere i dati relativi a tutta la Toscana clicca qui.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo avere minacciato i passanti con un palo della segnaletica stradale è salito su una autovettura ed ha spaccato i vetri anteriori e posteriori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca