Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 29 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella: «Il vaccino è un dovere morale e civico»

Attualità mercoledì 11 novembre 2020 ore 12:34

Covid, ecco chi può donare il plasma iperimmune

Non c'è nessun allarme sulla ricerca di plasma ma il Centro trasfusionale di Careggi ha spiegato ai potenziali interessati chi sono i donatori ideali



FIRENZE — Il Centro trasfusionale dell’Ospedale fiorentino di Careggi è intervenuto a seguito di una iniziativa lanciata sui social network per invitare i cittadini alla donazione del plasma cosiddetto iperimmune, per precisare che non sussistono condizioni di particolare allarme nel reclutamento di potenziali donatori, e sottolineare chi sarebbero i donatori ideali.

"E' attivo un servizio di raccolta regionale  i soggetti candidabili devono rispondere alle seguenti caratteristiche: diagnosi accertata di Covid-19 mediante tampone positivo, devono essere trascorse non meno di due settimane dalla guarigione clinica accertata mediante almeno un tampone negativo, devono avere una età compresa tra i 18 e i 65 anni, le donne possono donare solo se non hanno avuto gravidanze e/o interruzioni di gravidanza, occorre una idoneità alla donazione del sangue con vari requisiti da verificare, ad esempio non aver mai ricevuto trasfusioni, non essere portatori di altre malattie infettive".

I cittadini dell’area fiorentina che presentano queste caratteristiche e desiderano donare il proprio sangue possono rivolgersi al centro trasfusionale più vicino. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lite è avvenuta all'interno di un condominio. L'uomo rimasto ferito è stato trasportato d'urgenza a Careggi. Arrestato l'aggressore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità