Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:FIRENZE11°18°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo in Sicilia: auto travolte dal fango a Scordia, si cercano dispersi

Attualità mercoledì 10 giugno 2020 ore 11:13

"Mancano donatori Covid per il plasma iperimmune"

La Fratres di Firenze ha lanciato un appello a 2.400 fiorentini guariti dall'epidemia di Covid per la sperimentazione con il plasma iperimmune



FIRENZE — L’associazione Fratres di Firenze per la Giornata mondiale del donatore di sangue in programma il 14 Giugno ha rivolto un appello ai fiorentini già contagiati dal Covid per contribuire alla raccolta alla sperimentazione con il plasma iperimmune.

L'appello è legato al nuovo progetto Tsunami per testare l’efficacia del plasma iperimmune per la cura dei pazienti affetti da Covid “I 2.400 pazienti fiorentini guariti dal Coronavirus possono presentarsi ai centri trasfusionali di Torregalli e Osma 28 giorni dopo il secondo tampone che ha dato esito negativo” ha spiegato il presidente provinciale Massimo Cerbai.

Cerbai ha reso noto che durante il lockdown dal 4 Marzo al 15 Maggio "Siamo riusciti a raccogliere 100 sacche in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso". L’associazione nel capoluogo conta 30 gruppi, 500 volontari e circa 7.000 donatori di sangue e plasma. “Bisogna pensare - ha spiegato - che per soccorrere un ferito grave in incidente stradale servono da 2 a 10 sacche di sangue, fino a 10 sacche servono per un trapianto di cuore e fino a 40 per un trapianto di fegato”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuova odissea mattutina per i pendolari diretti al capoluogo. Stamani la ressa impediva il distanziamento. Si sono verificati ritardi di oltre un'ora
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Cronaca

Attualità