Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE23°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dagli Usa a Milano per sentire Taylor Swift: «Qui molto più economico»
Dagli Usa a Milano per sentire Taylor Swift: «Qui molto più economico»

Cronaca mercoledì 19 aprile 2023 ore 16:25

"Ciao ma'" cuori e soldi, nuova truffa telefonica

Stava passeggiando per strada a Firenze quando ha ricevuto un messaggio sospetto con una richiesta di soldi ed ha fermato una volante della polizia



FIRENZE — Una nuova tipologia di truffa è stata scoperta a Firenze dagli agenti di una volante fermati da una anziana che ha ricevuto dei messaggi whatsapp sospetti ed ha fermato i poliziotti.

"Ciao mamma ho cambiato numero!" questo è il messaggio ricevuto ieri mattina da una 85enne su whatsApp. A questo breve sms, corredato da alcuni cuoricini, è subito seguita un'anomala richiesta di soldi.

Lo sconosciuto interlocutore ha infatti chiesto all'anziana di fargli un paio di bonifici dicendo di aver urgente bisogno di soldi e promettendo poi la restituzione futura del denaro. 

La signora, che in quel momento stava camminando in zona Coverciano, ha subito fermato una volante della polizia, raccontando la storia agli agenti. 

La donna non ha risposto ai messaggi e la conversazione in chat non ha avuto alcun seguito. 

Sull'episodio sono scattate indagini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nei due sinistri sono state coinvolte 4 auto e un mezzo pesante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il 118 e le forze dell'ordine
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità