Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:28 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità martedì 25 febbraio 2020 ore 16:59

Chiusura sul lungarno per ispezione nel sottosuolo

La direzione mobilità ha predisposto divieti di sosta e di transito per consentire una ispezione della fognatura da parte dei vigili del fuoco



FIRENZE — Per consentire una ispezione della fognatura da parte dei vigili del fuoco domani, mercoledì 26 febbraio, saranno istituiti alcuni provvedimenti in lungarno Diaz e nelle strade limitrofe. 

Dalle 9 alle 17 saranno chiusi il lungarno da piazza Mentana e piazza del Giudici e piazza Mentana dal numero civico 1 sulla corsia che collega a lungarno Diaz. La viabilità alternativa sarà garantita da una serie di modifiche di sensi di marcia in via dei Saponai, piazza dei Giudici, via dei Castellani, piazza del Grano. I veicoli provenienti da via dei Vagellai potranno infatti proseguire in via dei Saponai e da qui riprendere lungarno Anna Maria Luisa dei Medici oppure transitare in via dei Castellani-piazza del Grano per entrare in via dei Neri e tornare verso Corso Tintori.  Saranno disposti divieti di sosta con rimozione forzata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna è stata investita nei pressi di un attraversamento pedonale. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e la polizia municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità