QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità martedì 15 novembre 2016 ore 11:23

Cavalli, presidio e striscioni contro gli esuberi

Foto twitter Cgil Toscana

I lavoratori dello stabilimento di nuovo in sciopero per protestare contro il piano di riorganizzazione. Sono 80 i lavoratori a rischio



FIRENZE — Una giornata intera di presidio davanti ai cancelli della fabbrica di Sesto Fiorentino. A indirlo sono state le categorie di Cgil, Cisl e Uil che protestano contro il piano di riorganizzazione dei lavoratori.

Le organizzazioni sindacali hanno incontrato la dirigenza dell'azienda dopo il vertice della settimana scorsa tra l'amministratore delegato del gruppo Cavalli e il consigliere per il lavoro del presidente Rossi, Gianfranco Simoncini. Simoncini. 

Le organizzazioni sindacali hanno manifestato la preoccupazione per il piano di riorganizzazione che ha coinvolto tutte le sedi, prevedendo la mobilità per 115 lavoratori su 372, a livello nazionale, di cui circa 80 nello stabilimento fiorentino.



Tag

Manovra, Boschi: «Lavoreremo per eliminare del tutto sugar tax»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità