Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:35 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, il centro commerciale di Kremenchuk devastato dopo l'attacco russo: il video dal drone

Attualità lunedì 07 novembre 2016 ore 16:30

Cavalli, ammortizzatori sociali contro gli esuberi

Sono 80 i lavoratori a rischio nello stabilimento di Sesto Fiorentino. Simoncini: "Entro metà novembre un tavolo con l'amministratore delegato"



FIRENZE — L'annuncio dell'incontro con l'amministratore delegato del Gruppo Cavalli è arrivato dallo stesso consigliere per il lavoro del presidente Rossi, Gianfranco Simoncini. Simoncini ha incontrato i rappresentanti dei Comuni di Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio e Firenze e i sindacati. 

Le organizzazioni sindacali hanno manifestato la preoccupazione per il piano di riorganizzazione che ha coinvolto tutte le sedi, prevedendo la mobilità per 115 lavoratori su 372, a livello nazionale, di cui circa 80 nello stabilimento fiorentino.

Simoncini ha preannunciato che, nelll'incontro con l'azienda, farà presente a nome della Regione la necessità di condividere con i rappresentanti dei lavoratori ogni eventuale modifica della presenza produttiva, invitando anche a considerare l'utilizzo di ammortizzatori sociali per minimizzare l'impatto sociale della riorganizzazione.

Al tempo stesso Simoncini manifesterà la disponibilità della Regione ad accompagnare un percorso di rilancio della presenza Cavalli in Toscana, anche valorizzando le competenze presenti nel sistema di imprese territoriale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca