Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:50 METEO:FIRENZE13°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il deputato inglese ritorna in Aula dopo l'amputazione di braccia e gambe: i colleghi gli dedicano una standing ovation

Cronaca sabato 28 luglio 2018 ore 13:15

Bivacchi e droga nei giardini del parco

Blitz delle forze dell’ordine alle Cascine, in via Catena. Identificate 25 persone, alcuni stranieri che si erano allontanati da centri di accoglienza



FIRENZE — Blitz stamani da parte dei carabinieri del Comando Provinciale di Firenze e della Polizia Municipale al Parco delle Cascine dove diverse persone avevano allestito, principalmente nei giardini adiacenti via della Catena, alcuni bivacchi ed accampamenti abusivi. 

Oltre ai militari e alla municipale, l’operazione ha visto coinvolte due squadre della Compagnia di Intervento Operativo del 6° Battaglione Toscana e un’unità cinofila antidroga dell’Arma, che si sono occupati prevalentemente della parte relativa all’attività di polizia giudiziaria (identificazione, sequestro e fotosegnalamento). La municipale, invece, intervenuta anche con agenti dei Reparti Antidegrado e Anticrimine, si è occupato della rimozione delle suppellettili presenti (con il supporto della società Alia) e dell’irrogazione delle sanzioni amministrative riscontrate, in esecuzione dell’Ordinanza 2018/00237 con oggetto “Misure e tutela della sicurezza urbana e della vivibilità della città”.

Nel corso dell’attività sono state identificate 25 persone (12 di origine gambiana, 3 italiani e i restanti provenienti da Costa d’Avorio, Mali, Kosovo, Sierra Leone, Senegal, Romania); sequestrati grammi 12,4 di marijuana e grammi 12,9 di hashish a carico di ignoti; elevati 6 verbali di € 160,00 per violazione della norma anti bivacco; rimossi 3 tende, 15 materassi e 12 rottami di biciclette.

Tra le persone identificate molti dichiaravano di essere stati allontanati dai seguenti centri di accoglienza: MULTICONS di Empoli, Associazione Progetto Accoglienza di Borgo San Lorenzo e Casa San Gavino di Borgo San Lorenzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità