QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11°12° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 16 dicembre 2019

Attualità giovedì 18 luglio 2019 ore 13:47

Biglietto digitale contactless, ecco come funziona

Sui mezzi di Ataf Gestioni è possibile acquistare il biglietto sul bus al prezzo di Euro 1,50 con la carta di credito, attenzione alla lista nera



FIRENZE — Da stamani utilizzando la carta di pagamento contactless dei circuiti abilitati Mastercard, Maestro, Visa e Vpay è possibile acquistare il biglietto Ataf&Li-nea direttamente a bordo dei bus Ataf Gestioni con la modalità cashless. Si tratta di un biglietto digitale, valido nei novanta minuti successivi all'acquisto anche sui servizi gestiti da Li-nea e sulla Tramvia. 

Occorre essere in possesso di una carta di pagamento contactless dei circuiti abilitati (MasterCard, Maestro, Visa, VPay). Per acquistare il biglietto occorre avvicinare la carta di pagamento al validatore verde e attendere il messaggio di conferma “biglietto valido”. Nel caso in cui la carta non sia abilitata (es. carta di pagamento non appartenente ai circuiti abilitati e/o credito residuo non sufficiente), il validatore comunica il seguente messaggio “carta bancaria in lista nera” e il passeggero è tenuto a munirsi di valido titolo di viaggio.

È possibile acquistare con la stessa carta di pagamento fino ad un massimo di 5 biglietti Ataf&Li-nea ma i passeggeri devono viaggiare insieme per tutta la durata del viaggio. Dopo aver acquistato il primo biglietto e aver ricevuto il messaggio di conferma di acquisto “biglietto valido” occorre procedere all’acquisto degli altri biglietti per i passeggeri successivi selezionando l’icona “Aggiunta passeggeri” e ripassando la carta di pagamento contactless sul validatore verde attendendo il messaggio di conferma “biglietto valido 2 passeggeri”. Per aggiungere ulteriori biglietti, occorre ripetere l’operazione selezionando nuovamente l’icona “Aggiunta passeggeri” e avvicinando la carta per ogni ulteriore passeggero al validatore verde: il messaggio cambierà in sequenza “biglietto valido 3 passeggeri” → “biglietto valido 4 passeggeri” → “biglietto valido 5 passeggeri”. 

In caso di trasbordo su un altro autobus Ataf Gestioni, occorre sempre procedere alla validazione della carta di pagamento sul validatore verde che comunicherà il messaggio “biglietto valido”.

In caso di verifica il passeggero deve mostrare e comunicare le ultime 4 cifre della carta di pagamento con cui è stato effettuato l’acquisto.

Sul portale cashless.fsbusitalia.com il passeggero, registrandosi compilando l’apposito form, può visualizzare il riepilogo degli acquisti dei biglietti acquistati con la propria carta di pagamento e stampare la ricevuta d’acquisto.

È possibile acquistare il biglietto di corsa semplice alla tariffa ordinaria in modalità cashless su tutti gli autobus in servizio Volainbus e The Mall di Busitalia al costo, rispettivamente, di Euro 6,00 (Volainbus) e Euro 7,00 (The Mall).



Tag

'Ndrangheta in Valle d'Aosta, Fosson si dimette da presidente: «Totalmente estraneo ai fatti»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca