Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 18 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Roma, Orsato a Cristante: «Il vantaggio sul rigore non si dà mai. Dai la colpa a me perché hai sbagliato il rigore?»

Attualità lunedì 15 febbraio 2021 ore 11:33

Basta un pezzo di carta e svaligiano il vicinato

I cittadini hanno lanciato l'allarme su Whatsapp e poi su Facebook segnalando i furti messi a segno con la tecnica che monitora i residenti



FIRENZE — Monitorano gli appartamenti per capire se sono abitati durante l'emergenza sanitaria, a quale piano del palazzo e su quale pianerottolo possono agire indisturbati e per farlo basta un pezzetto di carta.

A lanciare l'allarme sulla tecnica usata dai topi d'appartamento è stato il Comitato Cittadini Attivi di San Jacopino in costante contatto con questura e prefettura per le segnalazioni di vicinato.

L'ultimo furto è andato in scena in via Doni. "Usano la tecnica di mettere dei minuscoli pezzetti di carta ai lati o sotto la porta per capire i movimenti, le abitudini di chi vive in quella casa. Prestate attenzione e state in allerta" è quanto denunciato da un residente e rilanciato dal Comitato agli abitanti della zona. Secondo il modus operandi i ladri si fanno aprire con una scusa il portone principale, basta un "posta in cassetta" a quel punto si muovono all'interno del condominio sistemando i pezzetti di carta.

La tecnica del monitoraggio era già stata svelata mettendo in guardia dalla presenza di graffette ai lati dei portoni ma può essere usato qualsiasi escamotage, dei pezzetti di carta ad esempio ma persino dei volantini pubblicitari ripiegati e inseriti nella fessura centrale. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un ragazzo di 17 anni ha perso la vita sulle strade fiorentine dopo un impatto tremendo, lo scooter sarebbe finito contro un'auto e poi contro un muro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS